SHAMPOO SECCO: mai farne a meno #klorane


KLORANE  si fa in quattro per sostenere l' ambiente in tutto il mondo… 
come? con tantissime iniziative, scopritelo sul loro sito grazie alla KLORANE BOTANICAL FOUNDATION… tra queste una in particolare… 
SAVE WATER: 
l' acqua è fondamentale per tutti e tutto ma viene utilizzata molto spesso con spreco. 
La detersione quotidiana incide del 40% sul consumo di acqua ogni anno in Europa. 
Avete mai provato ad usare uno shampoo secco?

Nato con l' intento di aiutare a pulire i capelli alle persone allettate in ospedale ha creato un boom nel mercato anche per tutti noi. Perché? pratico, veloce ed efficace.

Come si usa? si vaporizza a circa 20 cm di distanza dal cuoio capelluto separando riga per riga. 
Si attendono 2 minuti e si pettina o si passa con il phon a getto freddo per eliminare i residui. 
I capelli saranno puliti e con più volume. Tutto questo grazie alla sua composizione: silice, amidi di mais e riso, beta ciclodestrina.

L' aspetto più interessante da non sottovalutare è che si aiuta l' ambiente decidendo di sostituire un lavaggio a settimana con lo shampoo secco. Si risparmieranno 500 Litri all' anno.

In occasione del decimo anniversario lo shampoo secco cambia look mantenendo le sue formulazioni al latte di avena e all' ortica.

CONVERSATION

0 commenti:

Posta un commento

Grazie per aver lasciato un vostro commento!

Instagram

Follow Us